TERRORE   AL   RISTORANTE

 

 

Altro romanzo d’interruzione.

Quando ho iniziato a preparare il brogliaccio di questo libro non potevo immaginare che, qualche mese dopo, Parigi sarebbe stata travolta da fatti luttuosi che hanno scosso tutto il mondo.

Dopo il lungo e inutile inseguimento, svoltosi sulle tortuose strade dell’Appennino italiano allo sfuggente “malvagio” Pavel Kripkin, i coniugi McGinnis sono rientrati in Patria ed hanno ripreso le loro mansioni nel Servizio di Sicurezza presidenziale alle dipendenze del loro Capo Buck O’Riley.

In attesa delle ferie estive, decidono di festeggiare un loro romantico anniversario lontani dalla quotidianità.

Qual è la città più adatta a festeggiare tale ricorrenza se non Parigi?

Con la complicità del Presidente Bradley il loro Capo, l’irlandese Buck O’Riley, organizza per loro quello che avrebbe dovuto essere un week-end indimenticabile.

E i fatti lo renderanno sì indimenticabile ma non nel senso e nei modi che il loro Capo aveva ipotizzato!

Con le loro gesta i coniugi si guadagneranno l’eterna riconoscenza del Presidente francese Jean Blondel, che non è immune al fascino di Emily.

Tutti i libri sono reperibili, sia in formato cartaceo sia in formato e-book, sul sito dell'editore : www.youcanprint.it