LE PASSIONI DI : THE HAWK


 

( Rally dei 111 minuti 2006 )

 

Quando si ritirò a vivere in montagna (inizio  anni 2000) per alcuni anni si dedicò a fornire assistenza radio ai vari rally che si svolgevano, e si svolgono tutt'ora, nella sua regione.

Però passando il tempo, ed avanzando l'età, tale attività diventò pesante inoltre il notevole sviluppo delle comunicazioni cellulari fece cadere in disuso l'utilizzo della radio.

Questa però è un'affermazione inesatta poiché quando sorgono delle emergenze e ........

 

 

e le reti telefoniche vanno in crash l'unico mezzo di comunicazione rimane la radio alla quale "The Hawk" è rimasto comunque affezionato.

Durante il periodo nel quale forniva assistenza ai vari rally "The Hawk" è sempre stato supportato dalla collaborazione della moglie, la signora Paola, che si è molto spesso sobbarcata le levatacce mattutine ed i rientri a notte fonda.

Lei teneva diligentemente nota dei passaggi e ........

 

 

 



( Rally dei 111 minuti 2007 )



 

( Rally Sprint 2005 )

e delle variazioni che immancabilmente si verificano in gare di questo tipo.

Veniva ovviamente anche supportato dagli altri colleghi radioamatori della sua zona di residenza.

Una delle ultime gare alla cui assistenza ha contribuito "The Hawk" è stato la tragica edizione del Rally delle Valli Ossolane che fu funestato dal tragico incidente occorso alla vettura pilotata da Davide Riedmann.

Incidente nel quale perse la vita il giovane "navigatore" ossolano Oscar Pedrazzoli.

Ancora oggi Davide, che era un pilota dei recapiti espressi SDA, non si è ripreso dalle conseguenze dell'incidente.

 

Ai vari Rally partecipava anche, dando il suo contributo come "addetto alla sicurezza", il pastore tedesco, di nome Dylan, che si incaricava di custodire le apparecchiature radio quando i suoi padroni riuscivano, nell'intervallo fra una prova speciale e l'altra, a concedersi una sosta per un caffè.