I  GEMELLI  DORMIENTI (Febbraio 2015)


 

Questo è il mio primo libro pubblicato e quando ho ipotizzato la trama (anno 1987) essa era solo frutto della mia fantasia.

Non potevo certo immaginare che, nel decennio successivo, si sarebbe verificato un fatto quasi analogo.

La storia si sviluppa ai tempi della guerra fredda; un Colonnello, e la moglie, muoiono per una misteriosa malattia contratta in un segretissimo centro di ricerche in Siberia.

La moglie, prima di morire, partorisce due gemelli, un maschio e una femmina, che sono separati ed adottati dal Partito.

I due crescono ignorando di avere un fratello gemello.

Il Capo del Cremlino decide di utilizzare i due gemelli per realizzare un suo progetto tendente a destabilizzare l’eterno nemico: gli Stati Uniti.

I due, all’insaputa uno dell’altra, sono inviati, prima, in un centro di addestramento e poi a svolgere la loro missione negli U.S.A.

La vicenda si svolge fra intrighi e colpi di scena inaspettati con il coinvolgimento di un Agente della Polizia canadese e l’intuito di uno del Servizio di Sicurezza della Casa Bianca.


Tutti i romanzi sono acquistabili in rete, sia in formato cartaceo sia in formato e-book, sul sito dell'editore ovvero:

www.youcanprint.it